InNaplesToday.com
PortuguŕsDeutschFranšaisEspa˝olEnglishItaliano


InNaplesToday.com
PortuguŕsDeutschFranšaisEspa˝olEnglishItaliano



Mostra Lorenzo Migliaccio, Lo sguardo tra le onde alla Galleria Spazio 57 di Napoli

La Mostra Lorenzo Migliaccio alla Galleria Spazio 57 di Napoli: gli artisti e le opere, i periodi e gli orari, il costo e l'acquisto dei biglietti, le informazioni per la visita.

Mostra Lorenzo Migliaccio, Lo sguardo tra le onde Napoli
Lorenzo Migliaccio, Lo sguardo tra le onde - Galleria Spazio 57, Via Chiatamone, 57 - Napoli

Mostra in corso dal 23 marzo al 7 aprile 2023

Alla Galleria Spazio 57 una mostra personale di Lorenzo Migliaccio intitolata Lo sguardo tra le onde, una selezione di opere di ultima produzione che raccontano, in maniera ricercata, il rapporto appassionato che lega l'artista al mare.

Comunicato stampa della Mostra Lorenzo Migliaccio

SarÓ inaugurata giovedý 23 marzo la nuova mostra personale di Lorenzo Migliaccio, ôLo sguardo tra le ondeö, presso la galleria napoletana ôSpazio 57ö, in via Chiatamone 57, dalle ore 17,30.

Le opere presentate, di ultima produzione, raccontano, in maniera ricercata, il rapporto appassionato che lega lĺartista al mare; un legame cresciuto nel tempo, ricco di esperienza e riflessione. I lavori di Migliaccio sono delle foto-pitture di colore espressionista, dove ogni pennellata suggerisce e suscita emozioni autentiche e personali.

La mostra Ŕ curata da Rita Alessandra Fusco e potrÓ essere visitata dal martedý al venerdý dalle 14.30 alle 19.30; il sabato dalle 10.00 alle 19.30.

Informazioni utili per la visita

Orari: dal martedì al venerdì dalle 14.30 alle 19.30; sabato dalle 10.00 alle 19.30.
Biglietti: ingresso libero. Ultimo ingresso 30 minuti prima dell’orario di chiusura.
Telefono: +39.081.5628040
Sito web: Galleria Spazio 57

Mostra Lorenzo Migliaccio, Lo sguardo tra le onde Napoli.

Contatti - Progetto In Italy Today - Politica sulla Riservatezza - Cookie Policy

In Naples Today è aggiornato ogni giorno

© In Naples Today
Tutti i diritti riservati